Street control, il vigile elettronico che multa le auto in doppia fila

street controlLo street control è un dispositivo elettronico, che legge le targhe delle auto in doppia fila, e scattando foto al trasgressore del codice della strada, determina l’ammenda da corrispondere.

Questo vigile elettronico,sistema di rilevazione delle auto in doppia fila, ha lo scopo di rendere più scorrevole il traffico cittadino, e anche in tempo reale rilevare i veicolo rubati.

Lo street control è stato utilizzato in molte città d’Italia, da Milano a Bari, c’è da sottolineare che il sistema non si sostituisce agli agenti della Polizia Locale ma rappresenterà un deterrente contro la sosta selvaggia.

Ma come funziona questo dispositivo? Il sistema legge la targa dell’auto in doppia fila e scatta due foto, una con la targa del veicolo, una per l’abitacolo per controllare che non ci sia il guidatore a bordo. Rientrato in ufficio l’agente dovrà formalizzare le infrazioni, inviare al sistema informativo per ricavare i dati del proprietario del veicolo, e l’invio della multa a casa. Sono così ridotti tempi e possibilità di errori.

Lo street control è un’apparecchiatura installata sulle auto dei vigili urbani, il sistema ha la possibilità di registrare le targhe delle auto in contravvenzione.

La polizia locale ha il compito di lasciare un avviso sul parabrezza dell’auto a cui è stata inflitta la multa per sosta irregolare.

Nella città di Bari, sono state programmate le giornate dei controlli programmati con street control,da parte della Polizia locale, fino al 18 maggio. La Gazzetta del Mezzogiorno, riporta che in 4 mesi, da settembre a dicembre 2011, sono state addebitate circa 10mila multe, con il sistema di Street Control. Paragonando all’anno 2010, la cifra di infrazioni e conseguenti multe, risulta quintuplicato, e questo proprio grazie all’attivazione del sistema elettronico di rilevazione che è entrato in vigore nel settembre del 2011.

Ti serve una assicurazione auto? Fai un preventivo gratuito con Zurich Connect.

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

AUTOASSICURAZIONI.NET